top of page
Cerca
  • Immagine del redattoreFabio Balbi

STRORDINARIO SUCCESSO AL MASTER CICLI POZZI

14 aprile 2024




Ben 160 i bikers al via della terza prova del circuito off road del Master Cicli Pozzi di mtb.

Dopo le prove comasche di Cassina Rizzardi e Lurago d’Erba, il circuito off road dell’Acsi di Como- Lecco del Master Cicli Pozzi, ha fatto tappa, domenica 14 aprile, a Veduggio con Colzano (Mb) con in programma, la terza edizione del trofeo Comune di Veduggio. In cabina di regia la società del Gruppo Amici Comaschi, gruppo di lavoro presieduto da Luca Rimondi.

Come anticipato, sono stati ben 160 i bikers al via (in rappresentanza di 63 società), impegnati, in una giornata decisamente calda, sul tecnico percorso curato ed ideato da Paolo Nespoli.

Grande lavoro da parte della Protezione Civile ed il Gruppo Alpini di Veduggio, la Edil Riva di Luca Riva Ponteggi, forza dell’ordine, Sos Lurago d’Erba, volontati, i giudici Laura Baldironi (sezione Acsi Como) e Maria Basile (sezione Acsi Milano) ed i cronometristi di Como.

Per quanto concerne la gara, dopo il giro di lancio di circa 500 metri, i bikers sono entrati nel percorso ufficiale (4,400 km), che toccava, in piccola parte, il comune di Cassago Brianza. Quattro giri per le categorie superiori; tre giri per Superg, Donne, Debuttanti, e due giri, per i Primavera.

Sui quattro giri del tracciato il più veloce è stato Daniele Rainoldi, che ha chiuso in 1h04’02”, precedendo Andrea Bonacina, Simone Colombo, Luca Benvenuti e Mirko Travaglini. Per completare la top ten: Andrea Seminara, Alessio Montemurro, Alessandro Piermarteri, Andrea Artusi e Roberto Barbera. Sui tre giri primeggia Giovanni Bartesaghi, secondo Gabriele Tacchinardi, e terzo, Claudio Zanoletti.

Prima delle premiazioni della gara, lo staff dell’Acsi di Como-Lecco (presente anche la presidentessa Cristina Chioda) ha consegnato le maglie di leader del circuito per le rispettive categorie. Dopo la tappa di Veduggio, ci sono stati alcuni cambiamenti al vertice. Vedi nelle categorie dei Supertgentlemen B-C, Gentlemen 1, Veterani 2 e Junior. Da rimarcare la presenza alle premiazioni del sindaco Luca Dittonghi, e del vice sindaco (nonché assessore allo sport) Augusto Degli Agosti, del comune di Veduggio, che hanno anche premiato le prime tre società classificate. Nell’ordine Trb Hersh, Lissone Mtb e Csi Morbegno. I leader del circuito.

Junior: Davide Marelli (Trb Hersh);

Senior 1: Matteo Fusi (Rampi Club Brianza);

Senior 2: Andrea Bonacina (Vam Race);

Veterani 1: Luca Benvenuti (Laghee Mtb);

Veterani 2: Davide Dinale (Team Da-Tor/Isb);

Gentlemen 1: Andrea Artusi (Laghee Mtb);

Gentlemen 2: Sergio Cornago (Vam Race);

SuperG A: Giovanni Bartesaghi (Lissone);

SuperG B-C: Alessandro Togni (Team Bike Almè).

Debuttanti: Nicola Genini (Csi Morbegno)

Donne: Lucia Moraschinelli (Polisportiva Albosaggia)

Primavera: Edoard Dinale (Da-Tor/Isb).




Questi i primi tre di categoria per quanto concerne la gara di Veduggio.

JUNIOR (13 partecipanti): 1. Daniele Rainoldi (Da-Tor/Isb); 2. Daniele Locatelli (Swatt Club); 3. Lorenzo De Carlo (Team Oliveto).

SENIOR 1 (7 partecipanti): 1. Andrea Seminara (Team Seminara); 2. Matteo Fusi (Rampi Club Brianza), 3. Luca Zarantonello (Team Peruffo).

SENIOR 2 (16 partecipanti): 1. Andrea Bonacina (Vam Race); 2. Alessio Montemurro (Trb Hersh); 3. Carloalberto Bernasconi (Trb Hersh).

VETERANI 1 (21 partecipanti): 1. Luca Benvenuti (Laghee Mtb); 2. Roberto Barbera (Hardenno Bike); 3. Andrea Zangari (Lissone Mtb).

VETERANI 2 (20 partecipanti): 1. Simone Colombo (Torrevilla Bike); 2. Mirko Travaglini (Uc Induno Olona); 3. Davide Dinale (Da-Tor/Isb).

GENTLEMEN 1 (28 partecipanti): 1. Alessandro Piermarteri (Bicitime); 2. Andrea Artusi (Laghee Mtb); 3. Michele Bonacina (Trb Hersh).

GENTLEMEN 2 (21 partecipanti): 1. Silvio Olovrap (Lissone); 2. Sergio Cornago (Vam Race); 3. Gianmichele Pasinelli (Bici Bike ’93).

SUPERGENTLEMEN A (15 partecipanti): 1. Giovanni Bartesaghi (Lissone Mtb); 2. Claudio Zanoletti (Lissone Mtb); 3. Mario Nava (Lissone Mtb).

SUPERGENTLEMEN B-C (9 partenti): 1. Alessandro Togni (Team Bike Almè), 2. Pietro Davide Bennato (2x2 Brenna), 3. Massimo Dell’Oro (Rampi Club Brianza).

DEBUTTANTI (3 partenti): 1. Nicola Genini (Csi Morbegno); 2. Luca Terrenghi (Laghee Mtb); 3. Tommaso Paredi (Laghee Mtb)

DONNE (5 partenti): 1. Karin Tosato (Lissone Mtb); 2. Lucia Moraschinelli (Polisportiva Albosaggia); 3. Roberta Frigeri (Skorpioni Rt).

PRIMAVERA (2 partenti): 1. Edoardo Dinale (Da-Tor/Isb); 2. Manuel Giana (Csi Morbegno).

Riconfermata l’importante collaborazione con lo sponsor tecnico Vam (azienda valsassinese di Moggio) leader dell’abbigliamento personalizzato, sportivo e da lavoro, proponendo prodotti di qualità e resistenza, che vestirà anche in questa stagione i leader del circuito.

Il calendario del Master Cicli Pozzi 2024 03 marzo CASSINA RIZZARDI -CO- (Amici Comaschi)24 marzo LURAGO D'ERBA -CO- (Amici Comaschi)14 aprile VEDUGGIO CON COLZANO -MB- (Amici Comaschi)28 aprile CANZO – CO- (Laghee Mtb) 12 maggio BERBENNO -SO- (Bici Club Berbenno)19 maggio BINAGO- CO- (Ibex Bike Run) C. LOMBARDO.16 giugno MONGUZZO -CO- 6ore (Rampi Club Brianza)23 giugno DAZIO -SO- (CSI Morbegno)07 luglio BRENNA -CO- GF (2x2 Team Brenna)28 luglio PONTIDA – BG- (Asd Vanotti Cycling Team).29 settembre CERNOBBIO-CO- Gf (TRB Hersh Racing Team)6 ottobre VERTEMATE -CO- (Amici Comaschi)

38 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page